NON SENTO GLI AROMI QUANDO SVAPO, NON SENTO IL SAPORE DEL LIQUIDO, PERCHÉ?

Prima o poi, un problema che si presenta a molti svapatori è quello di non percepire più il gusto delle liquido per sigaretta elettronica. Nel caso anche tu, mio caro lettore, sia afflitto da questo problema ed il tuo aroma preferito per lo svapo non lo senti più o lo percepisci più debole, non ti preoccupare, è una cosa del tutto normale e sopratutto è un imprevisto di facile risoluzione. La prima cosa che verrebbe da pensare, quando non si sente più il gusto dell’aroma, sarebbe quello di pensare che la nostra sigaretta elettronica abbia dei problemi. Nella maggior parte dei casi, il problema non è nell’atomizzatore, ma bensì nelle nostre papille gustative, le quali si sono assuefatte all’aroma e debbono essere resettate. Tale problematica è conosciuta anche con il termine “Lingua dello Svapatore”.

PERCHE’ NON SENTO PIU’ I SAPORI?

Nel caso in cui svapiamo sempre lo stesso liquido o comunque sempre la stessa tipologia di aromi, succede che nel lungo periodo le nostre papille tendono ad assuefarsi nei confronti di quel determinato sapore. Ciò porterà nel lungo periodo ad una minor percezione dell’aroma per lo svapo, situazione che si andrà ad accentuare con il passar del tempo.

COME LO RISOLVO IL PROBLEMA DELLA “LINGUA DELLO SVAPATORE”?

I metodi che possiamo usare per ritornare a sentire il sapore dell’aroma per sigaretta elettronica, sono diversi e molto semplici.

SVAPARE BASE NEUTRA PER SIGARETTA ELETTRONICA

Un metodo molto semplice è quello di svapare la base neutra per sigaretta elettronica. In questo modo le nostre papille si resetteranno in quanto andranno a perdere quella assuefazione che aveva ridotto la capacità delle nostre papille di percepire il sapore.

SVAPARE LIQUIDI MENTOLATI

Un’altro metodo molto utile è quello di svapare dei liquidi mentolati, ossia liquidi che presentano menta, mentolo oppure eucalipto. Consiglio vivamente di usare in questo caso degli aromi semplici, ossia aromi o liquidi che al loro interno presentino solo la componente mentolata, e non aromi composti come ad esempio latte a menta oppure mentolo e frutti di bosco. Svapando liquidi mentolati, le nostre papille si resetteranno e potremmo cosi riacquistare le percezione organolettica verso quel determinato liquido.

CARAMELLE RESETTA PAPILLE

Nell’ultimo periodo sono uscite sul mercato delle caramelle resetta papille, la quali dovrebbero far riacquistare la sensibilità delle nostre papille. Prendetela come una semplice informazione di servizio, in quanto non le ho mai assaggiate, non so dove si possono acquistare, non ho idea di cosa siano fatte e non sono in grado di dirvi se funzionino oppure no.

NON SVAPARE SEMPRE LO STESSO LIQUIDO

Questo più che un’intervento curativo è un intervento preventivo. Infatti se svapiamo sempre lo stesso liquido, le nostre papille si abitueranno a quel determinato sapore e perderanno la sensibilità verso quel determinato gusto. Quindi andando ad alternare differenti tipologie di liquidi per lo svapo, ridurremo sensibilmente la possibilità che insorga questo spiacevole, ma del tutto normale inconveniente.

Spero che questi consigli ti siano stati utili, ti ricordo che su Svapavone troverai diverse recensioni su aromi per sigaretta elettronicaliquidi scomposti per lo svapo e liquidi pronti per sigarette elettroniche, oltre a diversi articoli sul Vaping.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here