RECENSIONE ECIG VOOPOO FIND S TRIO KIT

CARATTERISTICHE VOOPOO FIND S TRIO KIT

Produttore: VOOPOO

Modello: FIND S TRIO KIT

Tipologia: AIO KIT

Carica della batteria: 1200 mAh

Dimensioni (Batteria + Serbatoio): 92,2 x 35,9 x 17 mm

Peso totale: 60 gr

Capacità: 3 ml

Resistenze montate: 0,8 e 1,2 ohm

Sito web del produttore: www.voopoo.com

Nota bene: Il prodotto in questione mi è stato offerto dal produttore

RECENSIONE VOOPOO FIND S TRIO KIT

Un cordiale saluto Svapatrici e Svapatori, oggi vi voglio parlare di un Kit AIO piccolo ed efficiente. Ecco a voi la Voopoo Find S Trio Kit.

VOOPOO LOGO

CONTENUTO CONFEZIONE

All’interno della confezione troverete:

  • Corpo batteria da 1200 mAh
  • Serbatoio con capacità da 3 ml
  • 1 Resistenza da 0,8 ohm
  • 1 Resistenza da 1,2 ohm
  • Cavo USB
  • Manuale d’istruzione in Italiano
  • Certificato di garanzia
CONFEZIONE VOOPOO FIND S TRIO KIT

DESCRIZIONE VOOPOO FIND S TRIO KIT

Questo Kit della Voopoo, nonostante presenti la classica forma di una Pod Mod, è un Kit AIO a tutti gli effetti: abbiamo infatti una coil che andrà ad essere alloggiata nel serbatoio, all’interno del quale verseremo il liquido da svapare. Nella confezione sono presenti 2 tipi di coli, una da 1.2 ohm e l’altra da 0.8 ohm.

Questa AIO presenta delle dimensioni abbastanza contenute, grazie alla lunghezza totale che arriva a poco più di 9 cm, e ad un peso di 60 grammi. L’estetica è abbastanza gradevole, è costruita in acciaio e plastica, da l’idea di essere mediamente solida e resistente agli urti. Nella parte centrale, è presente il tasto Fire, il quale ci consentirà di attivare e disattivare il Kit mediante 5 click. Oltretutto il tasto Fire si illuminerà, andandoci ad indicare la carica residua, la quale assumerà tre tipi di colorazione in base alla carica: Verde indicherà una carica superiore al 60%, Blu tra il 20 e 60%, Rossa inferiore al 20%. Alla base è presente la porta USB per la ricarica.

LED VOOPOO FIND S TRIO KIT
Tasto Fire in posizione centrale

Per quanto riguarda il serbatoio, esso è ancorato alla batteria tramite dei magneti, ha una capacita di 3 ml (il produttore consiglia di riempirlo fino a 2/3), la ricarica del liquido avviene mediante un foro coperto da un tappo di silice.

Nella parte centrale della Pod, è posto l’alloggio della resistenza, la quale non dovrà essere avvitata, ma verrà inserita mediante una semplice pressione.

RICARICA VOOPOO FIND S TRIO KIT
La coil viene inserita nel foro posto alla base del serbatoio

Concludo dicendo che la Voopoo Find S Trio Kit, presenta il GENE CHIP, il quale garantisce una buona gestione della carica energetica.

PRESTAZIONI

Sulla resa aromatica, mi sento di dire che ci troviamo ad un livello più che buono, visto e considerato che abbiamo una batteria da 1200 mAh. Anche la produzione di vapore risulta appagante, consentendoci di produrre una discreta quantità di vapore. Per quanto riguarda il colpo in gola, ovviamente dobbiamo tenerci un pò alti. Infatti il produttore consiglia di usare, per la resistenza da 0.8 ohm, liquidi con nicotina non superiore ai 10 mg/ml, mentre per la resistenza da 1.2 ohm consiglia di usare i sali a 20mg/ml. Nel mio caso per entrambe le resistenze, sono riuscito a trovare un colpo in gola appagante, con una concentrazione di nicotina pari a 9mg/ml. Per quanto riguarda le 2 resistenze, non ho riscontrato delle grandi differenze in termine di prestazione, la principale differenza l’abbiamo per il tiro che ci viene offerto: con la coli da 1.2 ohm abbiamo un tiro mediamente chiuso, mentre con quella da 0.8 ohm il tiro risulta abbastanza aperto.

RESISTENZE VOOPOO FIND S TRIO KIT
A sinistra la coil da 0.8 ohm, a destra la coil da 1.2 ohm

Per quanto riguarda il tipo di liquido da usare, ho provato con liquidi 50VG/50PG, 60VG/40PG e 70VG/30PG. Con liquidi 50/50 lavora bene e non ho avuto problemi di cotone bruciato, con liquidi 60/40 a tratti abbiamo problemi di alimentazione, mentre con liquidi 70/30 le steccate iniziano ad essere un pò troppo frequenti. Per tanto consiglio di usare liquidi 50VG/50PG, al massimo 60VG/40PG, ma evitate di andare oltre. C’è da dire però, che la coil da 0.8 ohm mi hanno dato l’idea di essere un pò “fragile”, nel senso che tende a rovinarsi un pò troppo velocemente, fortunatamente tale problema non l’ho riscontrato nella coil da 1.2 ohm. Per quanto riguarda il serbatoio, l’inserimento del liquido risulta semplice e non vi sono fuoriuscite di liquido, non abbiamo problemi di condensa, non riscontriamo problemi di liquido in bocca, a patto che non si riempia il serbatoio per più di 2/3. Per quanto concerne l’autonomia di carica, il GENE CHIP si comporta bene, garantendo una buona gestione della batteria, tant’è che a piena carica ho svapato 5 ml di liquido. Per ricaricare completamente la batteria, è sufficiente un ora di ricarica. In merito al led, che ci indica la carica residua, l’ho trovato poco affidabile, sopratutto il led rosso, il quale dovrebbe indicarci una carica minore al 20%, ma che in realtà risulta molto inferiore, dato che con la luce rossa potremo fare al massimo 10 tiri.

OPINIONI CONCLUSIVE

OPINIONE VOOPOO FIND S TRIO KIT

Con la recensione del Voopoo Find S Trio Kit, ho esaminato un Kit AIO che si comporta più che bene per i suoi 1200 mAh. In primo luogo mi è piaciuta molto la resa aromatica, la quale ci regala un sapore di tutto rispetto, per la tipologia di ecig che stiamo usando. Anche la produzione di vapore mi è piaciuta, ritenendola appagante e più che adeguata, per i 1200 mAh che ci vengono offerti. Anche il modo in cui viene inserito il liquido è stato di mio gradimento, in quanto l’ho trovato comodo ed esente da difetti.

ELIQUID VOOPOO FIND S TRIO KIT
Inserimento del liquido tramite un comodo foro

Ho gradito anche la buona autonomia di carica, grazie al GENE CHIP, che mi ha consentito di svapare 5 ml di liquido a piena carica. Anche da un punto di vista estetico, l’ho trovata interessante, senza dimenticare che i sui 60 gr e i 9 cm di lunghezza, la rendono piccola e comoda. Per quanto riguarda il colpo in gola, non mi sono esaltato ma nemmeno mi sono disperato: per sentire qualche cosa bisogna alzare un il tiro, ed io mi sono trovato abbastanza bene con 9 mg/ml. Non mi è piaciuta la coil da 0.8 ohm, la quale nonostante ci regali una buana resa aromatica ed una piacevole produzione di vapore, tende ad usurarsi velocemente, nel senso che già dopo 5ml di liquido dava problemi di cotone bruciato, cosa che per fortuna non è avvenuta con la coil da 1.2 ohm. E per finire, ho trovato poco affidabile l’indicazione della carica residua: a led rosso ci rimangono solo 10 tiri, anziché un residuo di carica inferiore al 20%. Andando a stringere, la Voopoo Find S Trio Kit, spicca per resa aromatica e per la buona produzione di vapore, il tutto valorizzato dalle ridotte dimensioni e dalla buona autonomia di carica, la quale ci consente di svapare 5 ml di liquido a piena carica. Peccato per la coil da 0.8 ohm che si usura troppo velocemente.

A CHI LO CONSIGLIO

Mi sento di consigliare questa AIO, a tutte quelle persone che cercano un Kit da 1200 mAh, dalla buona resa aromatica e dall’appagante produzione di vapore. Invito all’utilizzo anche coloro che cercano un qualche cosa, che richieda una manutenzione pari a zero. Ovviamente se siete degli svapatori compulsivi, questo prodotto non farà sicuramente al caso vostro.

GIUDIZIO FINALE

Più che Discreto: Un Kit AIO piccolo, dalla buon autonomia, dall’interessante produzione di vapore, ma sopratutto dall’appagante resa aromatica. Peccato per la coil da 0.8 che si usuri troppo velocemente!

Nella Home Page trovi le mie ultime recensioni di prodotti per sigaretta elettronica.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Voopoo Find S Trio Kit
Author Rating
41star1star1star1stargray

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here